IWS Spedizioni

Barbera Nizza DOCG Cipressi 2018

Barbera Nizza DOCG Cipressi 2018

 

Alzi la mano chi pensa che quando Wine Enthusiast sceglie il vino numero uno dell’anno quello sia davvero il miglior vino del mondo.

È chiaro a tutti che si tratta di una scelta che tiene conto di innumerevoli fattori, non solo la qualità, così come è chiaro che qualsiasi vino venga scelto non si tratterà mai di una bottiglia mediocre.

Fino a qua siamo tutti d’accordo.

Come è noto il Nizza Cipressi 2015 di Michele Chiarlo ha vinto il premio di Wine Enthusiast come miglior vino del 2018 e qui eravamo davvero curiosi di assaggiarlo.

Non aggiungeremo la nostra recensione alle tante che verranno scritte su questa Barbera e ben ci guardiamo dal pronunciarci sul valore di questa scelta.

Semplicemente l’assaggiatore ha annotato sul suo taccuino alcune impressioni che qui vuole condividere:


  • Al naso troviamo molto più fiore che frutta

  • Il primo sorso è un kick notevole, come una Barbera all’ennesima potenza

  • La persistenza è impressionante


Il sentimento finale è da vera Barbera, con la botta di acidità che si dilegua in energia, quella Barbera che si beveva a tavola tutte le sere quando ero ragazzo, quella che mio padre comprava a damigiane dai produttori astigiani e poi “tirava” nei bottiglioni da due litri quando c’era la luna giusta.

Insomma, massimo rispetto per Wine Enthusiast per avere premiato un vino che non strizza l’occhio alle mode, anzi rimane fedele al territorio e alla sua storia.

 

E ovviamente grande gioia per lo splendido lavoro della cantina di Michele Chiarlo.

 


Michele Chiarlo è uno dei più noti produttori di vino piemontesi. L'azienda fu fondata nel 1956 e oggi si estende su 110 ettari tra Langhe, Monferrato e Gavi.