IWS Spedizioni

La Signora dello Champagne. Chi era la Veuve Clicquot?

La Signora dello Champagne. Chi era la Veuve Clicquot?

 

Se potessi suggerire alle autrici del best seller “Storie della buonanotte per bambine ribelli” l’aggiunta di un personaggio non esiterei a puntare su Madame Clicquot, il cui vero nome era Barbe-Nicole Ponsardin.

All’inizio del 1800, quando alle donne non era neanche garantito il diritto di apporre la firma su un documento, Madame Clicquot rimase alla guida del “négoce de vin” Cliquot, fondato nel 1772, in seguito alla morte prematura del marito François: aveva solo 27 anni ma già grande esperienza nel settore e soprattutto grande determinazione.

Nel corso degli anni Madame Clicquot ha contribuito a rendere lo Champagne uno dei vini più famosi del mondo e l'azienda Veuve (vedova in francese) Clicquot Ponsardin ad esserne uno dei maggiori produttori.

Ad esempio a lei si deve l’invenzione del primo millesimato (1810) di Champagne e della table de remuage (1816), ovvero il banco inclinato dove far riposare le bottiglie prima della sboccatura.

 

Oggi, come tutti sappiamo, Veuve Clicquot è uno dei più noti produttori di Champagne nel mondo.